fbpx

Attrarre contatti e trasformarli in clienti

Condividi quest articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email

Se ci stiamo chiedendo dove andare a pescare nuovi clienti, la risposta è molto semplice: sul web. Adesso però dobbiamo pensare a come farlo, e le cose si complicano, perché là fuori troveremo una vera e propria guerra combattuta sul campo di battaglia del marketing digitale. Imbracciamo anche noi le armi del marketer e andiamo controllare la situazione.

L’importanza dell’inbound marketing.

Parola sconosciuta ai più, per inbound marketing intendiamo tutte quelle strategie volte alla conversione degli utenti da semplici contatti in clienti. In linea generale, si tratta di identificare gli utenti del web potenzialmente interessati ai nostri prodotti, attirarli con contenuti di qualità o interessanti, creare un’interazione e trasformarli in clienti.

Una strategia di marketing capace di generare valore per sviluppare il nostro business in modo proficuo e al tempo stesso economico, attirando gli utenti in modo diametralmente opposto rispetto all’outbound marketing, che li utenti li respinge per esempio con i banner pubblicitari, i pop-up oppure l’attività di spam tramite email.

Eccoci arrivati al funnel marketing.

Per attirare contatti dobbiamo scegliere i nostri utenti e proporre contenuti di qualità partendo proprio dalle caratteristiche e dai bisogni del target di riferimento, proporli attraverso il canale più adeguato e nel momento giusto. Schematicamente:

  1. Attirare utenti proponendo contenuti interessanti.
  2. Trasformare gli utenti in contatti (leads) proponendo uno scambio tra contenuti e informazioni personali, di norma tramite una call to action e su una landing page.
  3. Convertire i leads in clienti, offrendo contenuti su misura e proponendo i nostri prodotti o servizi.
  4. Seguire i clienti nella fase successiva alla vendita, fidelizzandoli sia in previsione di acquisti futuri che in qualità di portavoce e promoter del nostro brand.

Non a caso il percorso da semplici utenti a clienti fidelizzati si chiama funnel (imbuto).

Come attirare utenti e convertirli in clienti?

Esistono molte strategie di marketing per fare questo, soluzioni che nella maggior parte dei casi non possiamo adottare in via esclusiva, ma che devono integrarsi in una visione più ampia attraverso l’interazione di canali e contenuti diversi:

  • Blog: offre contenuti di qualità, utili e attuali. È il canale che attira più contatti e dobbiamo tenerlo aggiornato e ottimizzato per posizionarci sempre tra le prime posizioni dei risultati del motore di ricerca.
  • Social: luoghi di interazione tra utenti, e soprattutto tra utenti e azienda, utilissimi per creare engagement, cioè coinvolgere e fidelizzare utenti e clienti.
  • Landing page: pagine di atterraggio degli utenti che seguono la nostra call to action, utili per recuperare le informazioni che ci servono a trasformare gli utenti prima in lead e poi in clienti. Immagini e testi convincenti sono la chiave per la conversione.

Insomma, per attirare nuovi contatti e trasformarli in clienti serve soltanto una buona strategia di marketing.

Clicca qui sotto per avere una valutazione GRATUITA del tuo posizionamento online e del potenziale del tuo Business!!

Articoli precedenti

Attrarre contatti e trasformarli in clienti

Se ci stiamo chiedendo dove andare a pescare nuovi clienti, la risposta è molto semplice: sul web. Adesso però dobbiamo pensare a come farlo, e